Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Per gli appassionati di orologeria sovietica.
Rispondi
Avatar utente
capannelle
Senior User
Senior User
Messaggi: 548
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:48 am
Località: Roma
Contatta:

Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da capannelle » gio apr 05, 2018 8:45 am

Uno degli orologi sovietici più ricercato dai collezionisti è sicuramente il Vostok Gagarin.
E' difficile da trovare in buone condizioni, ma soprattutto è difficile da trovare originale.
Questo modello è stato prodotto all'inizio degli anni 90' in cassa amphibia 020 rotonda. Il codice di riferimento è 020694.
Il movimento è il solito 2409a a carica manuale, montato su tutti gli Amphibia non automatici di quel periodo.

Ecco un esemplare originale della mia collezione. Notare la stella rossa un po' scolorita.

a.jpg
a.jpg (128.32 KiB) Visto 910 volte

Ci sono poi le versioni prodotte dopo la dissoluzione dell'URSS, prive della sctitta 'sdelano v sssr' a ore 6.


Ecco la prima

b.jpg
b.jpg (36.43 KiB) Visto 910 volte


E la seconda, caratterizzata dal numero '12' rosso al posto della stella rossa. Inoltre la scrtita 'Komandirskie antimagnetico' è stata sostituita da 'Vostok antimagnetico'.


b1.JPG
b1.JPG (326.76 KiB) Visto 910 volte

Vediamo infine una versione prodotta dalla svizzera Ostwok, che commercializzava col proprio marchio alcuni modelli della Vostok. Gli orologi erano probabilmente assemblati in Svizzera con componenti prodotte in Russia.
Oltre al logo Ostwok che sostituisce quello Vostok, notare la scritta 'Primo cosmonauta' al posto della scritta 'Komandirskie antimagnetico' .
Il movimento qua è un 2414a con datario. La cassa inoltre non è Amphibia ma Komandirskie con corona a ore 3.


c ostwok.jpg
c ostwok.jpg (49.06 KiB) Visto 910 volte

Come ho accennato in precedenza, sul mercato possiamo trovare numerosi esemplari con quadranti ristampati. Questi quadranti sono diversi dagli originali e facilmente identificabili. Riportano le scritte 'Primo cosmonauta' e 'sdelano v sssr' , che non compaiono mai assieme sui quadranti originali. Inoltre il colore del casco di Gagarin e del razzo non è azzurro come negli esemplari originali, ma è invece di colore grigio.

Qua vediamo uno di questi quadranti montato in una cassa Amphibia ottagonale

d.jpg
d.jpg (181.55 KiB) Visto 910 volte

Questi orologi si trovano abbastanza facilmente su ebay a prezzi compresi tra I 60 E I 100 euro.

Massima attenzione perchè la grande maggioranza ha quadranti ristampati ;)
Pino

Avatar utente
Max70
Forumista
Forumista
Messaggi: 265
Iscritto il: ven feb 23, 2018 3:52 pm
Località: Cagliari

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Max70 » gio apr 05, 2018 10:32 am

Grazie Capannelle, questo particolare quadrante non l'avevo mai visto.
Massimo

Avatar utente
DAC
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 1193
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:19 am
Località: Roma

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da DAC » gio apr 05, 2018 12:37 pm

Il nostro mitico Pino "capannelle" ci dimostra ogni volta come la sua non è solo una semplice passione per gli orologi russi ma un continuo arricchimento culturale nutrito da ore di ricerca e studio per donarci questi documenti ricchi di fascino e curiosità.
Grazie mille Pino ;)

Avatar utente
capannelle
Senior User
Senior User
Messaggi: 548
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:48 am
Località: Roma
Contatta:

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da capannelle » gio apr 05, 2018 1:01 pm

DAC ha scritto:
gio apr 05, 2018 12:37 pm
Il nostro mitico Pino "capannelle" ci dimostra ogni volta come la sua non è solo una semplice passione per gli orologi russi ma un continuo arricchimento culturale nutrito da ore di ricerca e studio per donarci questi documenti ricchi di fascino e curiosità.
Grazie mille Pino ;)
Grazie Daniele

Le ore di riceca e studio di cui parli, una volta le dedicavo alle femmine :icon-mrgreen:
Pino

Giovanni2286
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Messaggi: 34
Iscritto il: dom feb 18, 2018 10:47 am
Località: Messina

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Giovanni2286 » ven apr 06, 2018 11:30 am

Grazie per le condivisioni, capannelle!! :D

Avatar utente
GPL98
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Messaggi: 83
Iscritto il: sab apr 25, 2020 11:16 pm
Località: LI

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da GPL98 » mar ott 13, 2020 9:51 pm

Buonasera avrei una domanda. Ho acquistato un ostwok gagarin con quadrante coevo controllato seguendo le linee guida del post la cassa è una 341 cromata, ve bene lei come cassa o dovrei montarlo in una 349 tin?

finestraweb
Forumista
Forumista
Messaggi: 276
Iscritto il: mer mar 21, 2018 9:20 am
Località: Torino

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da finestraweb » mer ott 14, 2020 10:35 am

Non ricordo le referenze, ma la ostwok ha solo commercializzato in casse tin

Non ricordo la referenza, ma la forma è quella della classica cassa komandirskie con corona ad ore 3.

Avatar utente
Trash
Forumista
Forumista
Messaggi: 372
Iscritto il: ven set 28, 2018 7:41 pm
Località: Lucca

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Trash » mer ott 14, 2020 12:06 pm

Ha fatto anche casse a "stella", codificate con il 53 sempre tin e cromate ma quelle tonde 020.
Walter
adeguarsi reagire e combattere

finestraweb
Forumista
Forumista
Messaggi: 276
Iscritto il: mer mar 21, 2018 9:20 am
Località: Torino

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da finestraweb » mer ott 14, 2020 2:09 pm

Troverete ogni cassa (Ostwok) qui.

Con le referenze non sono forte: la 020 sarebbe la cassa tonda? Secondo me quella è la cassa amphibia, in acciaio.

Avatar utente
Trash
Forumista
Forumista
Messaggi: 372
Iscritto il: ven set 28, 2018 7:41 pm
Località: Lucca

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Trash » mer ott 14, 2020 7:31 pm

Si per 020 intendevo la Amphibia tonda; ok, in questo caso non sono amphibia, ma non sono nemmeno "koma".
Walter
adeguarsi reagire e combattere

finestraweb
Forumista
Forumista
Messaggi: 276
Iscritto il: mer mar 21, 2018 9:20 am
Località: Torino

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da finestraweb » mer ott 14, 2020 8:38 pm

Non mi ricordavo, tra i Ostwok, della cassa che hai menzionato. Cioè, onestamente, non avendo il simbolo sul quadrante, neanche l'ho considerata Ostwok, ma hai ragione, era tra gli orologi della gamma Ostwok.
Credo, correggimi se sbaglio, che non fosse però un esclusiva Ostwok.

Scrivendo che era una "cassa amphibia" volevo solo dire che era cassa acciaio, secondo me.
Hanno fatto una cassa tonda, apparentemente simile alla ref. 020, che non era in acciaio, ma ha il canotto, la corona di carica ed il fondello diversi.

Avatar utente
Trash
Forumista
Forumista
Messaggi: 372
Iscritto il: ven set 28, 2018 7:41 pm
Località: Lucca

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Trash » mer ott 14, 2020 9:29 pm

Ma intendi la cassa tonda Ostwok?
Cioè : la cassa tonda Ostwok avrebbe il cannotto, la corona e il fondello diversi?
Walter
adeguarsi reagire e combattere

Avatar utente
Trash
Forumista
Forumista
Messaggi: 372
Iscritto il: ven set 28, 2018 7:41 pm
Località: Lucca

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Trash » mer ott 14, 2020 10:15 pm

Ho dato un'occhio in rete e ti posso dire che tutti gli altri modelli hanno lo stesso fondello con il gabbiano; per quanto riguarda la cassa tonda del KGB ho trovato un annuncio sulla baia russa e le specifiche del venditore la danno come acciaio, il fondello è questo...
Allegati
ebay russa - Copia.jpg
ebay russa - Copia.jpg (154.92 KiB) Visto 66 volte
Walter
adeguarsi reagire e combattere

finestraweb
Forumista
Forumista
Messaggi: 276
Iscritto il: mer mar 21, 2018 9:20 am
Località: Torino

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da finestraweb » gio ott 15, 2020 11:06 am

Ci siamo fraintesi.
Da qui:
Trash ha scritto:
mer ott 14, 2020 12:06 pm
Ha fatto anche casse a "stella", codificate con il 53 sempre tin e cromate ma quelle tonde 020.
non sapevo se intendere che alludessi a casse tonde 020 cromate che ho esplicitato qui:
finestraweb ha scritto:
mer ott 14, 2020 8:38 pm
[...]
Hanno fatto una cassa tonda, apparentemente simile alla ref. 020, che non era in acciaio, ma ha il canotto, la corona di carica ed il fondello diversi.
Le casse in questioni, che non sono tra quelle Ostwok, hanno l'orca sul fondello, fondello leggermente più piccolo di uno Amphibia (roba di millimetri), canotto e corona diversa e sono cromate. Non sono le casse usate dal KGB Ostwok, ma credo siano di pochi anni successivi o quasi contemporanee e ci puoi trovare anche quandranti KGB nonchè simil Frogman

Avatar utente
Trash
Forumista
Forumista
Messaggi: 372
Iscritto il: ven set 28, 2018 7:41 pm
Località: Lucca

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da Trash » gio ott 15, 2020 7:15 pm

Ok tutto chiaro!..le ho viste passare anch' io casse con l'orca sul fondello!
Walter
adeguarsi reagire e combattere

finestraweb
Forumista
Forumista
Messaggi: 276
Iscritto il: mer mar 21, 2018 9:20 am
Località: Torino

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da finestraweb » gio ott 15, 2020 8:49 pm

Trash ha scritto:
gio ott 15, 2020 7:15 pm
Ok tutto chiaro!..le ho viste passare anch' io casse con l'orca sul fondello!
Beato te.... io le avevo comprate, pensando fossero "le casse amphibia" in acciaio!
:roll: :roll:

Avatar utente
GPL98
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Messaggi: 83
Iscritto il: sab apr 25, 2020 11:16 pm
Località: LI

Re: Vostok Gagarin: cerchiamo di fare chiarezza

Messaggio da leggere da GPL98 » ven ott 16, 2020 8:46 am

Grazie mille per le risposte

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Orologi Sovietici”