Buon Compleanno AISOR Forum !
2 anni insieme: 07 febbraio 2018 - 07 febbraio 2020

........................... Tutta l'orologeria a portata di click ............................

Aiuto spirale

I professionisti di AISOR sono a vostra disposizione per risolvere i problemi tecnici dei vostri segnatempo.

A cura di: Paolo Antolini

Connesso
Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2460
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Aiuto spirale

Messaggio da ars57 » mer feb 12, 2020 12:36 pm

ars57 - aspirante apprendista

Connesso
Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 3799
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Calico » mer feb 12, 2020 1:40 pm

Mentre chiudevo il negozio ho ripensato a questo thread e a una pagina del De Carle dove si dice che un orologio può accelerare per scarsità di ampiezza di oscillazione; ma da cosa è data questa scarsità? Qui, all'inizio si è ipotizzato che il presupposto sia dovuto alla spirale troppo dura; ma come si è arrivati a questa certezza? Ora mi domando: ma se invece la spirale fosse quella originale e non sostituita, la molla motrice avrà la giusta forza?
Immagine

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Paolo Antolini » mer feb 12, 2020 4:10 pm

Aggiungerei....i pivot sono abbastanza lucidi e liberi di ruotare? Le bronzine o rubini in che stato sono? La molla è adatta? L'ancora come è messa? Le variabili sono davvero tante e prima di mettermi a fare esperimenti con la spirale vorrei almeno prendere in considerazione questi altri fattori
Ad maiora

Connesso
Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 3799
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Calico » mer feb 12, 2020 6:25 pm

👍
Immagine

Avatar utente
Occam
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 835
Iscritto il: sab feb 17, 2018 12:34 pm
Località: Alpi Marittime

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Occam » mer feb 12, 2020 6:53 pm

Sbaglio o uno dei principali motivi di un abnorme anticipo può essere dovuto al contatto di due o più spire durante una fase dell'alternanza?

Connesso
Avatar utente
Cane
Forumista
Forumista
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:43 pm
Località: Cecina LI

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Cane » mer feb 12, 2020 10:37 pm

Il fatto e' che sta tentando di sostituire una spirale con una diversa, quindi non adatta a quel bilanciere e a tutto il resto...

Quindi secondo me la spirale e' la maggiore indiziata, non al 100% ma quasi...

Connesso
Avatar utente
Cane
Forumista
Forumista
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:43 pm
Località: Cecina LI

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Cane » mer feb 12, 2020 10:46 pm

Calico ha scritto:
mer feb 12, 2020 1:40 pm
....una pagina del De Carle dove si dice che un orologio può accelerare per scarsità di ampiezza di oscillazione; ma da cosa è data questa scarsità?
Si, ma se la spirale e' la sua per accelerare di molto l'ampiezza deve scendere di tantissimo, fino a uscire dall'isocronismo...perche' per la molla o per attriti lo
scappamento non riceve piu' spinta...
Ma nel caso in oggetto quasi sicuramente la spirale e' la causa...
La spirale non sua probabilmente e' piu' corta e con un K maggiore...
Ultima modifica di Cane il gio feb 13, 2020 11:24 pm, modificato 1 volta in totale.

Valeriano Valeri
Forumista
Forumista
Messaggi: 135
Iscritto il: ven feb 08, 2019 1:33 pm
Località: Macerata

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Valeriano Valeri » gio feb 13, 2020 12:24 am

Un cilindro dipende anche dalla ruota di scappamento. Le verifiche che avete detto le ho fatte tutte e stava tutto a posto. Ho provato la spirale con il conta alternanze come da foto e il bilanciere era accelerato sicuramente non era la sua. Ora ho il problema inverso va troppo piano sicuramente l'ho lasciata troppo con l'acido, pazienza devo trovarne un'altra. Comunque ciò provato. È un sistema che non puoi controllare.

Connesso
Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 3799
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Calico » gio feb 13, 2020 8:46 am

A me avevano suggerito un'ombra di arrostitura sulla fiamma del fornellino a spirito e la ammorbai troppo! :)
Immagine

Valeriano Valeri
Forumista
Forumista
Messaggi: 135
Iscritto il: ven feb 08, 2019 1:33 pm
Località: Macerata

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Valeriano Valeri » gio feb 13, 2020 9:30 am

È successo anche a me per raddrizzare una spirale dicevano che riprendesse la forma originale fusa. Comunque tutto non è perduto provo ad accorciare la spirale ha troppe spire. Bisogna perderci più tempo perché può essere valido come sistema, peccato che perda il colore blu. Grazie per le informazioni sulla cromatura sicuramente chiederò altre cose.

Avatar utente
kelorkilé
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:27 am
Località: France
Qualifica AISOR: Ambasciatore Francia

Re: Aiuto spirale

Messaggio da kelorkilé » gio feb 13, 2020 10:41 am

Valeriano Valeri ha scritto:
gio feb 13, 2020 12:24 am
Un cilindro dipende anche dalla ruota di scappamento. Le verifiche che avete detto le ho fatte tutte e stava tutto a posto. Ho provato la spirale con il conta alternanze come da foto e il bilanciere era accelerato sicuramente non era la sua. Ora ho il problema inverso va troppo piano sicuramente l'ho lasciata troppo con l'acido, pazienza devo trovarne un'altra. Comunque ciò provato. È un sistema che non puoi controllare.
Qual è il diametro del bilanciere, devo avere delle bilanciere con spirale a cilindro.
Immagine Ciao Ciao GG ;)
__________________________
Savoir se contenter de ce que l'on a : c'est être riche.
Lao Tseu

Membro dell'AFAHA "Association Française des Amateurs d'Horlogerie Ancienne"

Valeriano Valeri
Forumista
Forumista
Messaggi: 135
Iscritto il: ven feb 08, 2019 1:33 pm
Località: Macerata

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Valeriano Valeri » gio feb 13, 2020 3:36 pm

Questa sera devo smontare il bilanciere di nuovo e prendo il diametro del volantino, comunque penso di essere arrivato da 360 alternanze a 296,devo decidere come intervenire ci risentiamo.

Connesso
Avatar utente
Cane
Forumista
Forumista
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:43 pm
Località: Cecina LI

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Cane » gio feb 13, 2020 11:15 pm

Valeriano Valeri ha scritto:
gio feb 13, 2020 3:36 pm
Questa sera devo smontare il bilanciere di nuovo e prendo il diametro del volantino, comunque penso di essere arrivato da 360 alternanze a 296,devo decidere come intervenire ci risentiamo.
Scusate la mia ignoranza da dilettante ma perche' non si puo' scorciare un po' la spirale?

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2599
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Paolo Antolini » gio feb 13, 2020 11:48 pm

In effetti ora che è troppo tenera potresti accorciare.
Ad maiora

Valeriano Valeri
Forumista
Forumista
Messaggi: 135
Iscritto il: ven feb 08, 2019 1:33 pm
Località: Macerata

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Valeriano Valeri » ven feb 14, 2020 12:13 am

Ringrazio Kelorkilé per la disponibilità ma penso di essere arrivato. La spirale l'ho accorciata leggermente prima di farlo di nuovo ho lucidato il cilindro per eventuali rigature, ho ripassato le punte della ruota di scappamento e lucidato i bordi perché in un scappamento a riposo incidono parecchio. Domani mattina dovrebbe avere una buona oscillazione, speriamo.

Avatar utente
kelorkilé
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1683
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:27 am
Località: France
Qualifica AISOR: Ambasciatore Francia

Re: Aiuto spirale

Messaggio da kelorkilé » ven feb 14, 2020 7:22 am

Se avete bisogno di qualcosa, sarà un piacere. :D
Immagine Ciao Ciao GG ;)
__________________________
Savoir se contenter de ce que l'on a : c'est être riche.
Lao Tseu

Membro dell'AFAHA "Association Française des Amateurs d'Horlogerie Ancienne"

Valeriano Valeri
Forumista
Forumista
Messaggi: 135
Iscritto il: ven feb 08, 2019 1:33 pm
Località: Macerata

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Valeriano Valeri » ven feb 14, 2020 9:24 pm

Mi vergogno della miseria di questo movimento fatto con i milioni di cilindri rimasti sul groppone alle industrie che hanno trovato il modo di reciclarli, comunque prendiamola come prova spirale. La spirale va bene le oscillazioni sono buone le alternanze sono arrivate a 300 ora sto provando dalla parte del quadrante poi domani monto le sfere. Il cilindro come l'ho tocchi per non parlare della ruota di scappamento hanno bisogno del rodaggio perché si auto lucidano anche se sono stati lucidati bene, si assesta o cosa, non lo so. Poi vediamo come va.

Connesso
Avatar utente
Cane
Forumista
Forumista
Messaggi: 341
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:43 pm
Località: Cecina LI

Re: Aiuto spirale

Messaggio da Cane » dom feb 16, 2020 11:23 am

Visto che si parla di spirali inadatte...

Diversi anni fa acquistai 3 russi vintage Nos col medesimo movimento, che anticipavano tutti in modo significativo...
Li smontai e li revisionai ma continuavano ad anticipare allo stesso modo... :roll:
Non ci capivo più nulla (all’epoca ne sapevo anche meno di adesso) e non sapevo cosa fare...
Alla fine erano sbagliate tutte le spirali, sostituii i gruppi bilanciere/spirale/ponte e tutti diventarono precisi...(coi russi e’ facile trovarli)
Ripensandoci adesso non potrei escludere una differente massa nei bilancieri... 8-)

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Sezione Tecnica”