revisione orologio cifra 3 Solari udine

Dalle origini ai modelli più recenti.

A cura di: gio64

Rispondi
Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » mer feb 21, 2018 8:01 am

spero di fare cosa gradita
Allegati
motore3.jpg
Smontaggio e apertura motore . Il llavoro piu noioso togliere tutto lo stagno
motore3.jpg (62.17 KiB) Visto 2764 volte
motore 1.jpg
Ruote lavate e sostituito perno seconda ruota
motore 1.jpg (60.95 KiB) Visto 2764 volte
motore 2.jpg
pulizia palette e leve avanzamento ore / minuti
motore 2.jpg (61.96 KiB) Visto 2764 volte
motore 4.jpg
Cassa ingiallita dal sole . Prossimo lavoro aspettando giorni piu caldi
motore 4.jpg (40.47 KiB) Visto 2764 volte
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

Connesso
Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5328
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: Lugo di Ravenna
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da Paolo Antolini » gio feb 22, 2018 1:15 am

Le palette le pulisci come? Solo spolverate?
Ad maiora

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » gio feb 22, 2018 6:50 am

O spolverate o con il glassex
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

Connesso
Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 5328
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: Lugo di Ravenna
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da Paolo Antolini » gio feb 22, 2018 9:43 am

Grazie dell'informazione
Ad maiora

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » gio feb 22, 2018 10:46 am

figurati
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

Avatar utente
Giacomo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 10098
Iscritto il: mer feb 07, 2018 1:50 pm
Località: Provincia di VC
Qualifica AISOR: Presidente
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da Giacomo » gio feb 22, 2018 6:15 pm

quale'è la difficoltà maggiore che riscontri in questi orologi?

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » gio feb 22, 2018 8:29 pm

L'apertura del motoriduttore e il leveragggio ore/ minuti
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 7861
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019
Maggior Contributore: 2020

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da Calico » ven feb 23, 2018 6:10 pm

Bel motore, una goduria. Non come quelli delle copie, rotondi e saldati, che bisogna fare isalti mortali per aprirli. Bravo e complimenti!
Immagine

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » ven feb 23, 2018 6:38 pm

Esatto .doppio salto mortale
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

Avatar utente
MacGyver
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 965
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:53 am
Località: Sassari
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da MacGyver » ven feb 23, 2018 9:26 pm

Ragazzi, mi avete fatto venire la voglia di entrare in possesso di uno di questi orologi. Devo attivarmi. :mrgreen:
Ignazio

"Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai in una selva oscura, ché la diritta via era smarrita."

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » sab feb 24, 2018 1:34 am

Bravo.
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

pinko97
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: gio mar 28, 2019 9:38 am
Località: RM

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da pinko97 » mer nov 09, 2022 9:54 pm

Ciao Gio64.
Sono alle prese con lo stesso problema, revisione motore di un Dator 6, non è più ripartito dopo averlo fermato per
un'ora per il recente cambio dell'ora legale. Ho subito pensato fosse dovuto al grasso originale ormai secco e indurito così
l'ho aperto e ho lavato gli ingranaggi con il petrolio. Dopo averlo lubrificato con olio macchine da cucire l'ho rimontato ma ho
notato che pur girando normalmente, fa un rumore fastidioso, un tac tac in corrispondenza di ogni giro del rotore.
Una analisi più attenta ha evidenziato il vero problema. La boccola o l'asse del rotore sono usurati, c'e' infatti un leggero gioco sull'asse,
inoltre tale gioco è presente anche su uno degli ingranaggi. Passo quindi alle domande:
Come estraggo il perno nero con sezione a D ( quello che regge il disco in plastica per l'avanzamento dei minuti)?
Dovendo rifare la boccola del rotore, che materiale posso usare? Ottone? Bronzo? Posso usare il Delrin? (Ho un tornio Emco da hobbista)
Che grasso usare per la lubrificazione? In foto, il motore dopo la pulizia con petrolio.
Grazie mille
Angelo
Allegati
1668027006464.jpeg
1668027006464.jpeg (146.36 KiB) Visto 133 volte

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » sab nov 12, 2022 1:30 pm

Ciao. Per estrarre il perno devi togliere tutto lo stagno intorno alla platina e dopo accedi alle ruote. Sotto al perno nero c'è una ranella sempre di ferro nera. La togli e vedrai che la ruota viene via. La boccola va bene di ottone
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

pinko97
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: gio mar 28, 2019 9:38 am
Località: RM

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da pinko97 » lun nov 14, 2022 8:53 am

Ti ringrazio. Come vedi dalla foto, ho giá aperto il coperchio del motore il quale non è stagnato ma tenuto chiuso da quattro punti ribattuti. Nel.caso fosse necessario ricostruire anche gli assi, posso usare dei gambi di punte di trapano? Altrimenti che acciaio mi consigli? Grazie

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » lun nov 14, 2022 9:27 am

Puoi usare anche perni di ferro normale o bacchette di acciaio inox
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

pinko97
Newbie
Newbie
Messaggi: 7
Iscritto il: gio mar 28, 2019 9:38 am
Località: RM

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da pinko97 » lun nov 21, 2022 3:37 pm

Ciao gio64, sono riuscito a smontare gli ingranaggi e come sospettavo e come si vede dalle foto, un paio di perni sono notevolmente usurati e vanno sostituiti. Noto inoltre che anche la boccola in ottone del perno nero ha parecchio gioco. E' normale questo gioco o è usurata? Anche la boccola in ottone del rotore ha un leggero gioco, e vorrei sostituirla, la mia domanda è come estrarre le due boccole centrali? Pensavo di filettare il foro e di avvitarci una vite...
Grazie
Allegati
IMG_20221120_112129.jpg
IMG_20221120_112129.jpg (79.08 KiB) Visto 47 volte
IMG_20221120_164245.jpg
IMG_20221120_164245.jpg (205.7 KiB) Visto 47 volte

Avatar utente
gio64
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3275
Iscritto il: lun feb 12, 2018 7:29 am
Località: como
Contatta:

Re: revisione orologio cifra 3 Solari udine

Messaggio da gio64 » gio nov 24, 2022 6:39 am

Se il rotore gira bene le boccole non cambiarle. Lubrifica e basta. I 2 perni invece vanno sostituiti. Nb. Le 2 boccole io non le ho mai cambiate.
IL PANE DURO , NON è DURO . E NON AVERE IL PANE CHE è DURA

Rispondi

Torna a “Orologi elettromeccanici ed industriali”