Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Sezione Generica di orologeria
Rispondi
Oramundo
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 790
Iscritto il: gio feb 20, 2020 7:42 am
Località: Bitritto

Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Oramundo » mer nov 18, 2020 6:05 pm

Non si diventa orologiaio perché si fa parte di un Forum d'orologeria, si possono carpire molte nozioni, come si chiama il ricambio, i tipi di movimenti, insomma un po di tutto sui nostri amati segnatempo.
La maggior parte di Loro e parlo degli orologiai ha conseguito un diploma, ha frequentato corsi o scuole d'orologeria, e poi ve lo dico nell'orecchio zitto zitto, loro gli orologiai e parlo dei Maestri non possono raccontarvi tutta la verità, parliamoci chiaro, se tutti sappiamo mettere mani negli orologi e gli orologiai che mestiere faranno!?
Il Forum deve essere una casa per gli appassionati del genere senza dover forzare la serratura per scoprirne i segreti.
Almeno io la penso così, che sono un hobbista come voi forumisti.
Ultima modifica di Oramundo il gio nov 19, 2020 7:30 am, modificato 1 volta in totale.
E bello fare quello che più ci piace.

Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 5162
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019

Re: Nei Forum d'orologeria, ognuno vuol diventare orologiaio

Messaggio da leggere da Calico » mer nov 18, 2020 8:05 pm

Non sempre. Moltissimi hanno le mani non addestrate a eseguire lavori e fanno solo danni; dal canto mio, mi decisi ad entrare in un forum, dopo anni di titubanza, oltre che per imparare meglio, perché il sapere venisse tramandato. Furono proprio parole simili a queste, dette però da un grande maestro che si faceva chiamare Pierino-la-peste, a convinermi. Io ho sempre avuto la fissa che il sapere va tramandato in maniera elettronica, per vari motivi. Pertanto mi sono sempre dato da fare in questo senso e, se rileggi lo statuto del forum, è l'ossatura su cui questo forum si è basato. Chi teme di perdere lavoro, sbaglia e, presto o tardi se ne renderà conto.
Immagine

Avatar utente
Alberto
Forumista
Forumista
Messaggi: 220
Iscritto il: lun feb 19, 2018 11:49 am
Località: LOANO(Savona)

Re: Nei Forum d'orologeria, ognuno vuol diventare orologiaio

Messaggio da leggere da Alberto » mer nov 18, 2020 8:55 pm

Non sempre. Moltissimi hanno le mani non addestrate a eseguire lavori e fanno solo danni; dal canto mio, mi decisi ad entrare in un forum, dopo anni di titubanza, oltre che per imparare meglio, perché il sapere venisse tramandato. Furono proprio parole simili a queste, dette però da un grande maestro che si faceva chiamare Pierino-la-peste, a convincermi. Io ho sempre avuto la fissa che il sapere va tramandato in maniera elettronica, per vari motivi. Pertanto mi sono sempre dato da fare in questo senso e, se rileggi lo statuto del forum, è l'ossatura su cui questo forum si è basato. Chi teme di perdere lavoro, sbaglia e, presto o tardi se ne renderà conto.
...meglio non potevi dire Stefano.....
:clap: :clap: :clap:

Avatar utente
rprisin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 570
Iscritto il: sab feb 10, 2018 2:42 pm
Località: Trapani

Re: Nei Forum d'orologeria, ognuno vuol diventare orologiaio

Messaggio da leggere da rprisin » mer nov 18, 2020 9:15 pm

Frequento il forum sin dalla sua costituzione e mai mi sono lontanamente sognato di diventare orologiaio, principalmente per una mia genetica incapacità di maneggiare roba piccola. Ciò non toglie che gli orologi mi piacciono, soprattutto quelli antichi, che ammiro e studio da una prospettiva non tecnica ma storico-culturale, quindi, in riferimento anche ad altro post, sono e resto il principe degli ignoranti se ci riferiamo a movimenti, tige, ruote, bilancieri ecc. ma cerco di diventare un esperto studioso del fenomeno orologio, dei contesti, dei periodi e degli uomini che ne hanno fatto la storia.
In quanto aspirante esperto settoriale poi, d'accordo con Valentina, non posso che essere anche collezionista, almeno finché mia moglie non si stancherà di ritrovarsi orologi anche nei bagni di casa.
Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti
(L.Pirandello)

Oramundo
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 790
Iscritto il: gio feb 20, 2020 7:42 am
Località: Bitritto

Re: Nei Forum d'orologeria, ognuno vuol diventare orologiaio

Messaggio da leggere da Oramundo » mer nov 18, 2020 9:42 pm

rprisin ha scritto:
mer nov 18, 2020 9:15 pm
Frequento il forum sin dalla sua costituzione e mai mi sono lontanamente sognato di diventare orologiaio, principalmente per una mia genetica incapacità di maneggiare roba piccola. Ciò non toglie che gli orologi mi piacciono, soprattutto quelli antichi, che ammiro e studio da una prospettiva non tecnica ma storico-culturale, quindi, in riferimento anche ad altro post, sono e resto il principe degli ignoranti se ci riferiamo a movimenti, tige, ruote, bilancieri ecc. ma cerco di diventare un esperto studioso del fenomeno orologio, dei contesti, dei periodi e degli uomini che ne hanno fatto la storia.
In quanto aspirante esperto settoriale poi, d'accordo con Valentina, non posso che essere anche collezionista, almeno finché mia moglie non si stancherà di ritrovarsi orologi anche nei bagni di casa.
👏👏👏Neanche io lo sogno di diventarlo, anche se mi piace districarmi tra ruote ed assi ma sempre nei limiti dell'hobbismo, la mia è stata una domanda provocatoria perché nei Forum se non c'è qualcuno come me che accende la miccia, adios amigos, s'addormentano tutti, ed a me dormire non è che mi piace tanto.
Ma Lei dottore per favore parli solo di orologi, odio le medicine 😜😜😜😜😜
E bello fare quello che più ci piace.

finestraweb
Senior User
Senior User
Messaggi: 287
Iscritto il: mer mar 21, 2018 9:20 am
Località: Torino

Re: Nei Forum d'orologeria, ognuno vuol diventare orologiaio

Messaggio da leggere da finestraweb » gio nov 19, 2020 10:42 am

Oramundo ha scritto:
mer nov 18, 2020 6:05 pm
Non si diventa orologiaio perché si fa parte di un Forum d'orologeria, si possono carpire molte nozioni, come si chiama il ricambio, i tipi di movimenti, insomma un po di tutto sui nostri amati segnatempo.
La maggior parte di Loro e parlo degli orologiai ha conseguito un diploma, ha frequentato corsi o scuole d'orologeria, e poi ve lo dico nell'orecchio zitto zitto, loro gli orologiai e parlo dei Maestri non possono raccontarvi tutta la verità, parliamoci chiaro, se tutti sappiamo mettere mani negli orologi e gli orologiai che mestiere faranno!?
Il Forum deve essere una casa per gli appassionati del genere senza dover forzare la serratura per scoprirne i segreti.
Almeno io la penso così, che sono un hobbista come voi forumisti.
Gentile Oramundo,

dai lavori che mostri, sei un hobbista molto molto bravo.
Al mondo, si sa, c'è chi non risponde e ciò che dice, è detto più che altro per mostrare di sapere, non per spiegare.
Detto questo, hai ragione nel dire che "la serratura non va forzata": chiedere è lecito, rispondere è cortesia a cui si dice grazie.
A presto
Calico ha scritto:
mer nov 18, 2020 8:05 pm
Non sempre. Moltissimi hanno le mani non addestrate a eseguire lavori e fanno solo danni; dal canto mio, mi decisi ad entrare in un forum, dopo anni di titubanza, oltre che per imparare meglio, perché il sapere venisse tramandato. Furono proprio parole simili a queste, dette però da un grande maestro che si faceva chiamare Pierino-la-peste, a convincermi. Io ho sempre avuto la fissa che il sapere va tramandato in maniera elettronica, per vari motivi. Pertanto mi sono sempre dato da fare in questo senso e, se rileggi lo statuto del forum, è l'ossatura su cui questo forum si è basato. Chi teme di perdere lavoro, sbaglia e, presto o tardi se ne renderà conto.
Dipende tutto dalla persona.
All'università mi ritrovai in un corso dove c'era questa mentalità: "se tu finisci dopo di me, allora io avrò più possibilità di te, quindi io non ti aiuto a meno che tu abbia da offrirmi qualcosa che a me serve, cioè mi procuri un altro vantaggio".
Era una regola molto diffusa, applicata da molti, da chi poteva permetterselo, ma anche da chi non poteva; in questo caso la coerenza non c'era, chiedevano, ma al momento di restituire qualcosa tergiversavano parecchio, per usare un eufemismo.
Gli orologiai in questo non sono diversi, sono uomini anche loro: ne ho conosciuto uno, che faceva un po' il difficile anche a fornire piccoli e veloci consigli.
Sia chiaro, lo comprendo, non me la sono mai presa per questo; niente è dovuto.... finché si è coerenti.
Che poi chi ha fondato il forum, nella pratica e nella costituzione, sia diverso, è un'altro discorso, ma l'atteggiamento di cui sopra esiste.

A presto

Valentinim
Forum User
Forum User
Messaggi: 51
Iscritto il: mar dic 31, 2019 10:06 pm
Località: BO

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Valentinim » gio nov 19, 2020 11:20 am

Per quanto mi riguarda, sono sempre stato appassionato di orologi e da un anno ho voluto anche iniziare a metterci le mani.
Non è possibile diventare orologiai leggendo un forum o vedendo video, come per tutti i mestieri del mondo dove servono studi e pratica.
Non è possibile rubare il mestiere partendo da qualche messaggio e questo vale per tutti i mestieri.
Un forum è uno spazio che serve a chiarire qualche punto a chi ha bisogno, esperto o novizio, da parte di chi ha più esperienza o ci è già passato, ovviamente se hanno voglia e intenzione di condividere le esperienze e il sapere su quel punto.
Un forum è inoltre un ritrovo per parlare con qualcuno di una passione comune aumentando le conoscenze, poiché sono sicuro che non si finisce mai di imparare ed è quello che anima ogni passione.
Marco


Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk


Oramundo
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 790
Iscritto il: gio feb 20, 2020 7:42 am
Località: Bitritto

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Oramundo » gio nov 19, 2020 12:48 pm

Signori non prendetemi a male, la mia è stata più che altro una domanda provocatoria senza alcuna malignità, io stesso come voi sono un forumista, un hobbyista che mai sarò un orologiaio e sapete il perché? Io sono più che altro un appassionato di meccanica e micromeccanica che giustamente ingloba anche l'orologio, direi una fesseria se ammettessi che gli orologi non mi piacciono, ma il piacere vero lo provo nello smontare un micromeccanismo e trovare la dritta, poi mi piace autocostruirmi le cose che mi servono, insomma la mia e una passione per attrezzi e ingranaggi, ma resto un hobbista come voi.
E bello fare quello che più ci piace.

Avatar utente
rprisin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 570
Iscritto il: sab feb 10, 2018 2:42 pm
Località: Trapani

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da rprisin » gio nov 19, 2020 2:00 pm

Valentinim ha scritto:
gio nov 19, 2020 11:20 am
Non è possibile diventare orologiai leggendo un forum o vedendo video, come per tutti i mestieri del mondo dove servono studi e pratica.
Non è possibile rubare il mestiere partendo da qualche messaggio e questo vale per tutti i mestieri.
Marco
Vado fuori tema e perdonerete se traslo la problematica sulla mia professione, in studio ho affisso questi due cartelli:
Optimized-Ricerca-Google.jpg
Optimized-Ricerca-Google.jpg (40.93 KiB) Visto 166 volte
2017-11-29-PHOTO-00000063-k0sF-U43400790805372tzG-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443.jpg
2017-11-29-PHOTO-00000063-k0sF-U43400790805372tzG-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443.jpg (26.03 KiB) Visto 166 volte
Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti
(L.Pirandello)

Oramundo
Advanced User
Advanced User
Messaggi: 790
Iscritto il: gio feb 20, 2020 7:42 am
Località: Bitritto

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Oramundo » gio nov 19, 2020 3:01 pm

😂😂😂😂😂😂😂😂😂 È verissimo, anche al sottoscritto capita ogni tanto di consultarmi con il sig Google, ma le dirò; mi devia talmente fuoristrada che invece di curarmi la sinusite mi curo la sciatica.
E bello fare quello che più ci piace.

Avatar utente
rprisin
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 570
Iscritto il: sab feb 10, 2018 2:42 pm
Località: Trapani

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da rprisin » gio nov 19, 2020 7:32 pm

Oramundo, qui è d'obbligo il tu😊
Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti
(L.Pirandello)

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3511
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: Lugo di Ravenna
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Paolo Antolini » gio nov 19, 2020 11:08 pm

Qualche piccolo dettaglio ci concederete di tenerlo per noi ;)
Condivido ogni mia conoscenza con un professionista e credetemi al forum nascondiamo ben poco.
Alcune curiosità tecniche sono state pagate a carissimo prezzo da chi ha fatto i corsi in questione e posso capire la riluttanza alla condivisione gratuita con il mondo della rete.
Rosario una cosa è imparare a fare il mio lavoro tutt'altra il tuo. Per fare il mio basta per iniziare un corso professionale per il tuo una laurea.
Conosco molti che non sono ufficialmente professionisti capaci come e più di me. Alcune tutele contro chi esercita abusivamente la nostra professione dobbiamo averle altrimenti chiunque con un laboratorio in po attrezzato e buona mano potrebbe fare lo stesso. Alcune cose non possiamo neanche dirle per obblighi contrattuali con l'azienda produttrice. Per il resto credetemi con quello che c'è qui dentro di può benissimo fare revisioni partendo da zero. Io per primo imparo moltissimo ogni giorno nel forum.
Ad maiora

Avatar utente
Giacomo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6565
Iscritto il: mer feb 07, 2018 1:50 pm
Località: Provincia di VC
Qualifica AISOR: Presidente
Contatta:

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Giacomo » ven nov 20, 2020 8:58 am

Vi racconto una storia,che sarà assurda per alcuni "giovani" di oggi.

Quando iniziai ad avvicinarmi al mondo dell'orologeria non c'era internet. Era tutto molto più difficile di oggi.
Per poter imparare avevi due strade: la prima, acquistare qualche manuale di non facile reperibilità, non come ora che basta un click e il giorno dopo lo abbiamo comodamente a casa. Il secondo era quello di "rubare" con gli occhi il mestiere dell'orologiaio, ovvero andando a imparare e cercando di carpire il più possibile il lavoro di un altro orologiaio, anche questa cosa molto difficile.
Io non trovai i manuali, perchè non sapevo dove cercare e cosa cercare, ma trovai un orologiaio che riparava gli orologi antichi. Forse è per questo che oggi è il mio campo preferito. Ricordo con il sorriso, prendevo al sabato il mio zainetto con la merenda e la mia bicicletta e mi facevo circa 2 ore di strada per andare a chiaccherare con l'orologiaio e nel mentre sperare di poter vederlo all'opera in qualche lavoro per poter imparare qualche cosa. Questo lo feci per 4 o 5 sabati, poi l'orologiaio un po scocciato mi fece capire di non andarlo più a trovare e cosi feci. Iniziai a sperimentare, a smontare e a fare danni, ho seppellito molti cadaveri nel corso della mia vita :D e piano piano imparavo e conoscevo persone che mi donavano una piccola parte del loro sapere, ma tutte ad un certo punto quando iniziavo a essere autosufficiente, mi chiudevano le porte per non aver un futuro "concorrente".

Gli anni passarono e approdò internet. A quel punto mi dissi, se riesco, quello che ho imparato e imparerò lo voglio condividere, voglio aiutare gli altri nel mondo dell'orologeria, voglio fare ciò che gli altri non hanno fatto con me. Il mio motto per anni è stato "accompagnare per mano gli appassionati nel mondo dell'orologeria, sino a quando potranno camminare da soli" e cosi creai insieme ad una persona, molti anni fa un forum di orologeria. Poi per vari motivi le nostre strade si separarono e dalla separazione il mio percorso nel mondo nell'orologeria cambiò, spiegai le vele ed ebbi l'onore di poter conoscere bene grandi persone, insieme a loro è nato questo forum e dopo due anni di duro lavoro insieme, oggi si possono apprezzare i primi risultati.

Siamo tutti orologiai? No. Siamo tutti appassionati di orologi? In questo forum certamente!

C'è chi è appassionato nel senso che gli piace studiare ma non ha le doti per smontare un orologio, chi invece ha delle capacità tali che potrebbe fare l'orologiaio e chi invece l'orologiaio lo fa di mestiere. Il minimo comun denominatore è sempre e solo la passione. Questa ci lega, questa è ciò che fa andare avanti questo forum.

Quello che qui facciamo ogni giorno è studiare, ricercare, mostrare, condividere, mettere in risalto l'orologeria antica a 360 gradi e far si che l'antico sapere non venga perduto, ma tramandato.
AISOR è un associazione no profit, nel proprio statuto c'è proprio questo e con la fondazione nel 2018 di AISOR abbiamo voluto metterlo nero su bianco.

Per ritoranare al tuo titolo di questo thread: Nei Forum d'orologeria [...]

Negli ALTRI forum, che dire, sono ALTRI forum :D :D :D
Noi siamo noi e sono orgoglioso di quanto è stato creato fino ad oggi, quanto si fa qui ogni giorno e quello che si c'è in progetto di fare.

Avatar utente
paesi
Forumista
Forumista
Messaggi: 138
Iscritto il: mer feb 06, 2019 9:07 am
Località: Lille

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da paesi » ven nov 20, 2020 9:38 am

Io non sono orologiaio e non ho mai smontato un orologio se non per estrarlo dalla cassa. Ma è il massimo delle mie capacità.
Ciao Mario.

Avatar utente
Alberto
Forumista
Forumista
Messaggi: 220
Iscritto il: lun feb 19, 2018 11:49 am
Località: LOANO(Savona)

Re: Nei Forum d'orologeria, siamo tutti orologiai

Messaggio da leggere da Alberto » ven nov 20, 2020 10:10 am

paesi
io non sono orologiaio e non ho mai smontato un orologio se non per estrarlo dalla cassa. Ma è il massimo delle mie capacità.
..io invece ne ho gia' smontato 3 di orologi+ 1 sveglia e poi NON sono piu' riuscito a rimontare nulla,quindi io faccio parte della categoria:"NON SIAMO TUTTI OROLOGIAI",nessuna vergogna a dirlo da parte mia,ma questo e tutto cio' che so' fare,(a parte sostituire una batteria...non sempre.. o cambiare un cinturino),per meglio dire disfare.....quindi mi limito a leggere quello che viene messo in opera da chi invece sa fare,senza remore ne rimpianti.

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Sezione Generica”