Utensile cartatrice lapidello

Macchinari per l’orologeria.
Rispondi
Marco spoldi
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 27
Iscritto il: lun nov 25, 2019 3:17 pm
Località: Saronno

Utensile cartatrice lapidello

Messaggio da Marco spoldi » dom feb 09, 2020 12:29 pm

Cosa ne pensate di questa macchina??
Allegati
1836AEFC-7C60-430F-9F63-C9EDA2B2223B.jpeg
1836AEFC-7C60-430F-9F63-C9EDA2B2223B.jpeg (130.67 KiB) Visto 1302 volte

Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 4856
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da Calico » dom feb 09, 2020 5:36 pm

Dov'è la manopola di regolazione della velocità?
Immagine

Avatar utente
kelorkilé
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2062
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:27 am
Località: France
Delegato AISOR: Francia

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da kelorkilé » dom feb 09, 2020 7:11 pm

Buongiorno Marco,
Ho usato questo tipo di macchina in modo professionale per molto tempo (in un campo diverso dall'orologeria), l'unico problema è la regolazione del parallelismo superiore e inferiore de la "nastro abrasivo" (è l'unica critica che posso fare...).
In ogni caso preferisco una macchina di qualità professionale. I primi prezzi non sono efficienti a mio parere.
Immagine Ciao Ciao GG ;)
__________________________
Savoir se contenter de ce que l'on a : c'est être riche.
Lao Tseu

Membro dell'AFAHA "Association Française des Amateurs d'Horlogerie Ancienne"

Marco spoldi
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 27
Iscritto il: lun nov 25, 2019 3:17 pm
Località: Saronno

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da Marco spoldi » dom feb 09, 2020 7:49 pm

In effetti la regolazione non c’è e questo è un problema ma credo si possa fare una modifica x questo o almeno credo

Avatar utente
kelorkilé
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2062
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:27 am
Località: France
Delegato AISOR: Francia

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da kelorkilé » dom feb 09, 2020 8:29 pm

Marco spoldi ha scritto:
dom feb 09, 2020 7:49 pm
In effetti la regolazione non c’è e questo è un problema ma credo si possa fare una modifica x questo o almeno credo
Quella della vostro foto sembra migliore di quella che ho usato io, gli aggiustamenti sembrano più seri.
Immagine Ciao Ciao GG ;)
__________________________
Savoir se contenter de ce que l'on a : c'est être riche.
Lao Tseu

Membro dell'AFAHA "Association Française des Amateurs d'Horlogerie Ancienne"

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3299
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da Paolo Antolini » lun feb 10, 2020 10:57 am

Sono perplesso sulla reale utilità di un simile oggetto senza la possibilità di regolarne la velocità di rotazione
Ad maiora

Avatar utente
ciclista
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2412
Iscritto il: mar feb 13, 2018 10:01 am
Località: Bergamo

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da ciclista » lun feb 10, 2020 8:17 pm

Paolo Antolini ha scritto:
lun feb 10, 2020 10:57 am
Sono perplesso sulla reale utilità di un simile oggetto senza la possibilità di regolarne la velocità di rotazione
Sicuramente senza la possibilità di regolare la velocità lo pone in un posizione di svantaggio rispetto ai concorrenti. Per curiosità, che dimensioni ha questo attrezzo?

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3400
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da ars57 » lun feb 10, 2020 8:43 pm

Direi che dipende dal prezzo e dalla possibilità o meno del motore di essere regolato da un variatore.
:character-oldtimer: ars57 :character-oldtimer: (aspirante apprendista)

Marco spoldi
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 27
Iscritto il: lun nov 25, 2019 3:17 pm
Località: Saronno

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da Marco spoldi » mer feb 12, 2020 1:58 pm

Le dimensioni ancora non lho il costo di circa 1200€

Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 4856
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018
Maggior Contributore: 2019

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da Calico » mer feb 12, 2020 3:50 pm

Non tutti i motori possono essere regolati proficuamente in velocità: alcuni calano troppo in potenza, altri vanno a scatti. Direi che va valutato attentamente l'acquisto prima di farlo.
Immagine

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3400
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da ars57 » mer feb 12, 2020 5:36 pm

se per 1.200 euro non si può regolare la velocità... :naughty:
:character-oldtimer: ars57 :character-oldtimer: (aspirante apprendista)

Avatar utente
Giacomo
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 6059
Iscritto il: mer feb 07, 2018 1:50 pm
Località: Provincia di VC
Qualifica AISOR: Presidente
Contatta:

Re: Utensile caratrice lapidello

Messaggio da Giacomo » gio feb 13, 2020 8:25 am

Anni fa pensai anche io di modificare una macchina per farla diventare lapidello, ma per mancanza di tempo e pochissima necessità se non per sfizio decisi di non proseguire con il progetto.
L'idea era quella di usare un'affilatrice Deckel S0. Togliere la mola a tazza e montare un disco su cui applicare la carta vetrata. La macchina già di per se è pesantissima e quindi stabile, possiede già il manipolo per tenere i pezzi, le pinze sono standard W20 e se uno ha uno Schaublin è a posto. Di deckel usate se ne trovano intorno ai 1500 euro, oppure ci sono quelle di importazione che per un lapidello a mio avviso possono fare lo stesso identico lavoro spendendo molto meno tipo questa

http://www.vintes-technology.com/Dyn/Vintes/A42.htm
a42_001.jpg
a42_001.jpg (16.87 KiB) Visto 1214 volte

oppure usate ma bisogna tener presente che si deve togliere il carter di protezione della mola , e per esempio questo modello NON va bene

https://www.kijiji.it/annunci/attrezzat ... /143426097
$_59.JPG
$_59.JPG (130.62 KiB) Visto 1214 volte

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3299
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Utensile cartatrice lapidello

Messaggio da Paolo Antolini » lun feb 17, 2020 4:54 pm

Ma per fare un lapidello si fa decisamente prima a creare una flangia e fissarla a un motore collegato a un inverter. Il piano inclinato poi te lo fai o te lo compri
Ad maiora

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3299
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Utensile cartatrice lapidello

Messaggio da Paolo Antolini » lun feb 17, 2020 5:03 pm

Questa per capirci potrebbe essere l'idea. Un semplice motore collegato al mio inverter per regolare la velocità. Alcune flange per non stare a sostituire ogni volta la carta con grane differenti, un tondino piantato in un blocco di legno che lo solleva dal piano e il gioco è fatto
Lapidello Aisor autocostruzione.jpg
Lapidello Aisor autocostruzione.jpg (158.57 KiB) Visto 1171 volte
Ad maiora

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3299
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Utensile cartatrice lapidello

Messaggio da Paolo Antolini » lun feb 17, 2020 5:05 pm

Paolo Antolini ha scritto:
lun feb 17, 2020 5:03 pm
Questa per capirci potrebbe essere l'idea. Un semplice motore collegato al mio inverter per regolare la velocità. Alcune flange per non stare a sostituire ogni volta la carta con grane differenti, un tondino piantato in un blocco di legno che lo solleva dal piano e il gioco è fattoLapidello Aisor autocostruzione.jpg
P.S. foto vecchia il tondino è in realtà tenuto più lungo e fissato anche sulla parte a sbalzo. Anzi per dirla tutta ne ho messi 2 in posizioni diverse per meglio sfruttare la parte abrasiva del disco e avere raggiature differenti a seconda del punto in cui si opera
Ad maiora

beppe
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: mer gen 22, 2020 11:17 pm
Località: Savona

Re: Utensile cartatrice lapidello

Messaggio da beppe » lun feb 17, 2020 9:21 pm

Buonasera ma ce qualcuno che può vendermi una cartatrice e un lapidello a prezzo decente anche aitocostruito, la mia esperienza su una cartatrice economica è stata quella di buttare via soldi xche dopo aver speso 100e x un variatore d velocità il motore non rallentava andava a scatti!!

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 3400
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Utensile cartatrice lapidello

Messaggio da ars57 » lun feb 17, 2020 10:04 pm

beppe ha scritto:
lun feb 17, 2020 9:21 pm
Buonasera ma ce qualcuno che può vendermi una cartatrice e un lapidello a prezzo decente anche aitocostruito, la mia esperienza su una cartatrice economica è stata quella di buttare via soldi xche dopo aver speso 100e x un variatore d velocità il motore non rallentava andava a scatti!!
hai già messo un annuncio nel mercatino, se c'è qualcuno disponibile ti contatta lì... :roll:
:character-oldtimer: ars57 :character-oldtimer: (aspirante apprendista)

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Macchine utensili per orologeria”