AISOR - Associazione Italiana Studiosi di Orologeria, ti da il benvenuto ! .
AISOR FORUM E' GRATIS PER TUTTI, REGISTRATI, ENTRA E INIZIA A NAVIGARE !

Wille Freres Rospkopf

Il mondo degli orologi da tasca.

A cura di: kelorkilé

Rispondi
Avatar utente
DaV
Forumista
Forumista
Messaggi: 160
Iscritto il: gio ott 11, 2018 2:38 pm
Località: Milano

Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da DaV » mer set 08, 2021 2:08 pm

Chiedo agli esperti. Un orologio Roskopf Wille Freres è un Vero Roskopf o è Wille Freres o un insieme? Mi spiegate bene com'è la marca Wille Freres? Ho un po di confusione in testa. Grazie tante

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 4495
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da ars57 » mer set 08, 2021 9:12 pm

DaV ha scritto:
mer set 08, 2021 2:08 pm
Chiedo agli esperti. Un orologio Roskopf Wille Freres è un Vero Roskopf o è Wille Freres o un insieme? Mi spiegate bene com'è la marca Wille Freres? Ho un po di confusione in testa. Grazie tante
quale?... :mrgreen:
:character-oldtimer: ars57 :character-oldtimer: (aspirante apprendista)

Avatar utente
kelorkilé
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2459
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:27 am
Località: France
Delegato AISOR: Francia

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da kelorkilé » gio set 09, 2021 10:14 am

All'età di 61 anni, G.F. Roskopf decise nel 1874 di cedere i suoi affari a due aziende dal cuore caldo, Wille Frères e Charles-Léon Schmid, e si ritirò a Berna dove morì nel 1889. I successori di Roskopf svilupparono molto rapidamente la produzione industriale e costruirono due fabbriche di brevetti Roskopf a La Chaux-de-Fonds, dove il lavoro nelle piccole officine sarebbe poi scomparso.
Immagine Ciao Ciao GG ;)
__________________________
Savoir se contenter de ce que l'on a : c'est être riche.
Lao Tseu

Membro dell'AFAHA "Association Française des Amateurs d'Horlogerie Ancienne"

Avatar utente
DaV
Forumista
Forumista
Messaggi: 160
Iscritto il: gio ott 11, 2018 2:38 pm
Località: Milano

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da DaV » gio set 09, 2021 2:01 pm

ars57 ha scritto:
mer set 08, 2021 9:12 pm
DaV ha scritto:
mer set 08, 2021 2:08 pm
Chiedo agli esperti. Un orologio Roskopf Wille Freres è un Vero Roskopf o è Wille Freres o un insieme? Mi spiegate bene com'è la marca Wille Freres? Ho un po di confusione in testa. Grazie tante
quale?... :mrgreen:
Perchè quale? Ce ne sono tanti?

Avatar utente
DaV
Forumista
Forumista
Messaggi: 160
Iscritto il: gio ott 11, 2018 2:38 pm
Località: Milano

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da DaV » gio set 09, 2021 2:02 pm

kelorkilé ha scritto:
gio set 09, 2021 10:14 am
All'età di 61 anni, G.F. Roskopf decise nel 1874 di cedere i suoi affari a due aziende dal cuore caldo, Wille Frères e Charles-Léon Schmid, e si ritirò a Berna dove morì nel 1889. I successori di Roskopf svilupparono molto rapidamente la produzione industriale e costruirono due fabbriche di brevetti Roskopf a La Chaux-de-Fonds, dove il lavoro nelle piccole officine sarebbe poi scomparso.
Grazie kelorkilé sei un mito!!!!!!!!

Avatar utente
paesi
Forumista
Forumista
Messaggi: 245
Iscritto il: mer feb 06, 2019 9:07 am
Località: Lille

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da paesi » gio set 09, 2021 2:05 pm

kelorkilé ha scritto:
gio set 09, 2021 10:14 am
All'età di 61 anni, G.F. Roskopf decise nel 1874 di cedere i suoi affari a due aziende dal cuore caldo, Wille Frères e Charles-Léon Schmid, e si ritirò a Berna dove morì nel 1889. I successori di Roskopf svilupparono molto rapidamente la produzione industriale e costruirono due fabbriche di brevetti Roskopf a La Chaux-de-Fonds, dove il lavoro nelle piccole officine sarebbe poi scomparso.
Esattamente. Non sono mai risciuto a reperire un archivio dei serial numbers e non mi pare ne esista uno in rete, nè per Roskopf, nè per Roskopf/Wille Frères, nè Roskopf/Schmid.
Ciao Mario.

Sergi9
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Messaggi: 49
Iscritto il: mer nov 25, 2020 11:49 am
Località: FR

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da Sergi9 » ven set 10, 2021 11:13 pm

kelorkilé ha scritto:
gio set 09, 2021 10:14 am
All'età di 61 anni, G.F. Roskopf decise nel 1874 di cedere i suoi affari a due aziende dal cuore caldo, Wille Frères e Charles-Léon Schmid, e si ritirò a Berna dove morì nel 1889. I successori di Roskopf svilupparono molto rapidamente la produzione industriale e costruirono due fabbriche di brevetti Roskopf a La Chaux-de-Fonds, dove il lavoro nelle piccole officine sarebbe poi scomparso.
Buonasera,

per completare nel 1905 la Léon Schmid compra la Wille Fréres, in questa maniera unificando i successori Roskopf.

Per complicare la vita, la Léon Schmid mantiene i marchi Wille Fréres.

Sergi9
Nuovo Iscritto
Nuovo Iscritto
Messaggi: 49
Iscritto il: mer nov 25, 2020 11:49 am
Località: FR

Re: Wille Freres Rospkopf

Messaggio da leggere da Sergi9 » ven set 10, 2021 11:16 pm

paesi ha scritto:
gio set 09, 2021 2:05 pm
kelorkilé ha scritto:
gio set 09, 2021 10:14 am
All'età di 61 anni, G.F. Roskopf decise nel 1874 di cedere i suoi affari a due aziende dal cuore caldo, Wille Frères e Charles-Léon Schmid, e si ritirò a Berna dove morì nel 1889. I successori di Roskopf svilupparono molto rapidamente la produzione industriale e costruirono due fabbriche di brevetti Roskopf a La Chaux-de-Fonds, dove il lavoro nelle piccole officine sarebbe poi scomparso.
Esattamente. Non sono mai risciuto a reperire un archivio dei serial numbers e non mi pare ne esista uno in rete, nè per Roskopf, nè per Roskopf/Wille Frères, nè Roskopf/Schmid.
Buonasera,

da quello che ho visto in rete e sui libri, si possono datare all'incirca basandosi sui marchi, ponti coprirocchetto e numero di brevetti inscritto sul movimento.

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Orologi da tasca”