Citizen Cosmotron 7803A

Il mondo degli orologi da polso, vintage e moderni.

A cura di: Paolo Antolini

Avatar utente
Zufolo
Forumista
Forumista
Messaggi: 429
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:01 pm
Località: Cerreto Guidi
Miglior Contributore: 2018

Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Zufolo » mar apr 03, 2018 8:04 pm

La proposta Citizen nei calibri elettronici si chiamava X-8 Cosmotron.
La prima versione, il calibro 0801, è uscita nel 1967. Al pari degli ESA 915x non ci sono contatti elettrici, quindi niente usure.
Poco dopo è stata seguita dalla versione 0802, che guadagnava il grado di precisione cronometro.
X8ChronoMasterMovement2.jpg
X8ChronoMasterMovement2.jpg (125.07 KiB) Visto 719 volte
Nel 1970 è il turno dei calibri 0840 (18.000 a/h 2,5 Hz) e 0880 (21.600 a/h, 3 Hz). I movimenti furono venduti anche a Bulova, che cercava un' alternativa meno costosa da produrre rispetto agli Accutron per equipaggiare il suo marchio economico Caravelle.

Il calibro 0820 riceve la certificazione cronometro ufficiale JCA.
0821X8movement.jpg
0821X8movement.jpg (121.17 KiB) Visto 719 volte
Segue la versione 0480 col datario.

Veniamo infine all' oggetto del post, il calibro 7803A. Lanciato nel 1972 è la versione più raffinata nonché l' ultima prima dell' arrivo del quarzo.
IMG_20180403_190802.jpg
IMG_20180403_190802.jpg (158.16 KiB) Visto 719 volte
IMG_20180403_191324.jpg
IMG_20180403_191324.jpg (92.66 KiB) Visto 719 volte
7803A-2.jpg
7803A-2.jpg (92.74 KiB) Visto 719 volte
7803-01.jpg
7803-01.jpg (114.03 KiB) Visto 719 volte
7803-4.jpg
7803-4.jpg (46.15 KiB) Visto 719 volte
La frequenza è ben 36.000 a/h, 5 Hz. Il pulsante all' 8 è la funzione flyback dei secondi, che vanno a zero e stanno fermi finché si tiene premuto permettendo una regolazione precisa. La regolazione di data e giorno è altrettanto pratica: premendo ripetutamente la corona avanza la data se l' orologio è in verticale col 12 in alto; avanza invece il giorno della settimana se lo si rovescia. Il trucco è la leva a forma di piccone con su scritto "don't oil" che quando appoggiata in basso aziona la ruota della data, rovesciandola invece spinge la ruota del giorno.
Si noti il grado di rifinitura che lo rende molto elegante a vedersi; persino la schedina ha le piste sul lato nascosto e componenti a montaggio superficiale.

Il 78xx non è stato il calibro con la frequenza più alta: Citizen nel 1970 presenta il 5800 con 43.200 a/h, 6 Hz.


Nel 1973 arriva infine l' 8810, che è regolato da un quarzo da 16384 Hz (214). il bilanciere funge solo da motore, che frulla a ben 16Hz per 57600 a/h.
8811.jpg
8811.jpg (186.83 KiB) Visto 719 volte
Ultima modifica di Zufolo il mer apr 04, 2018 9:26 am, modificato 2 volte in totale.
Immagine

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2525
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Paolo Antolini » mer apr 04, 2018 9:04 am

Splendido post.
Dopo averlo visto in "oggi al polso" stavo per chiederti di dirci qualcosina in più ed ecco che in realtà avevi già fatto, mille grazie.
ImmagineImmagine
Ad maiora

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2379
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da ars57 » mer apr 04, 2018 10:16 pm

Domanda da ignorante la materia:
se non sbaglio i due dischi del bilanciere ospitano due magneti ciascuno (questo ho visto nell'Esa), come fa la spirale a non restarne influenzata?
ars57 - aspirante apprendista
ImmagineImmagine

Avatar utente
Zufolo
Forumista
Forumista
Messaggi: 429
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:01 pm
Località: Cerreto Guidi
Miglior Contributore: 2018

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Zufolo » mer apr 04, 2018 11:53 pm

ars57 ha scritto:
mer apr 04, 2018 10:16 pm
Domanda da ignorante la materia:
se non sbaglio i due dischi del bilanciere ospitano due magneti ciascuno (questo ho visto nell'Esa), come fa la spirale a non restarne influenzata?
i magneti sono uno sopra e uno sotto, gli altri sono contrappesi.
Immagine

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2379
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da ars57 » gio apr 05, 2018 8:54 am

Zufolo ha scritto:
mer apr 04, 2018 11:53 pm
ars57 ha scritto:
mer apr 04, 2018 10:16 pm
Domanda da ignorante la materia:
se non sbaglio i due dischi del bilanciere ospitano due magneti ciascuno (questo ho visto nell'Esa), come fa la spirale a non restarne influenzata?
i magneti sono uno sopra e uno sotto, gli altri sono contrappesi.
Bene, ma resta la domanda: come fa la spirale a non essere "infastidita"?
ars57 - aspirante apprendista
ImmagineImmagine

Avatar utente
Zufolo
Forumista
Forumista
Messaggi: 429
Iscritto il: ven feb 16, 2018 8:01 pm
Località: Cerreto Guidi
Miglior Contributore: 2018

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Zufolo » gio apr 05, 2018 9:50 am

ars57 ha scritto:
gio apr 05, 2018 8:54 am
Bene, ma resta la domanda: come fa la spirale a non essere "infastidita"?
la spirale DEVE essere infastidita, perché è così che aziona il transistor.... ora, non ho sottomano lo schema elettrico dei Citizen 78xx, ma questo tipo di schedine può avere due bobine e un transistor oppure una bobina e due transistor, ma il principio non cambia: la bobina rileva la posizione dei magneti e in base a quello aziona il transistor, dando o togliendo corrente.
Qui sotto vedi lo schema elettrico dell' Accutron 214 e dell' Omega 1220, che sono esemplificativi delle due diverse soluzioni. Sono comunque gli stessi schemi che trovi in ogni orologio a pendolo da tavolo o muro senza contatti elettrici. Come vedi nel primo schema, dove le bobine sono tre perché l' accutron ha un diapason simmetrico, la bobina F1 rileva la posizione dei magneti permanenti e comanda il transistor NPN che apre e chiude l' alimentazione alle bobine D1 e D2.
214ll.gif
214ll.gif (6.22 KiB) Visto 693 volte
1220l.gif
1220l.gif (7.38 KiB) Visto 693 volte
Negli anni successivi la miniaturizzazione e l' invenzione degli integrati ha permesso di infilare un secondo transistor e togliere una bobina, che è più costosa da produrre e fonte comunque di più guasti.
Una volta mi è capitato, per recuperare una Junghans da tavolo con una bobina guasta, di farla funzionare con solo l' altra bobina aggiungendo un secondo transistor.

Osservando le piste sulla schedina Citizen e visto che le bobine sono due, direi che utilizzi il primo schema.
Ultima modifica di Zufolo il gio apr 05, 2018 11:03 am, modificato 3 volte in totale.
Immagine

Avatar utente
Max70
Forumista
Forumista
Messaggi: 265
Iscritto il: ven feb 23, 2018 3:52 pm
Località: Cagliari

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Max70 » gio apr 05, 2018 9:54 am

Altro post estremamente interessante, da quando ci stai raccontando la storia di questi ibridi, cresce la voglia di procurarmene uno.
Massimo

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » gio gen 09, 2020 1:52 am

Ho acquistato recentemente in Cosmotron 7803 ma non riesco a trovare la batteria da 1,35V....mi sai dare delle indicazioni? Grazie!

Avatar utente
Paolo Antolini
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2525
Iscritto il: sab feb 10, 2018 9:11 am
Località: RA
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Contatta:

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Paolo Antolini » ven gen 10, 2020 10:44 am

bowpa ha scritto:
gio gen 09, 2020 1:52 am
Ho acquistato recentemente in Cosmotron 7803 ma non riesco a trovare la batteria da 1,35V....mi sai dare delle indicazioni? Grazie!
Non credo esistano più le pile da 1,35 :(
ImmagineImmagine
Ad maiora

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » ven gen 10, 2020 11:10 am

Eppure nelle foto postate da ZUFOLO una pila è installata…...quale?

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2379
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da ars57 » ven gen 10, 2020 11:13 am

bowpa ha scritto:
ven gen 10, 2020 11:10 am
Eppure nelle foto postate da ZUFOLO una pila è installata…...quale?
è siglata AG quindi alcalina 1,5 volt
ars57 - aspirante apprendista
ImmagineImmagine

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2379
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da ars57 » ven gen 10, 2020 11:58 am

puoi provare una 344
ars57 - aspirante apprendista
ImmagineImmagine

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » ven gen 10, 2020 8:14 pm

grazie!

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » gio gen 16, 2020 2:32 am

Poiché non è la pila, si rende necessario smontarlo. L'orologiaio, comprensibilmente, essendo orologi "rari" e comunque non usuali, non sa come fare uscire il meccanismo dal di sopra, avendo questo modello una cassa monolitica. Qualcuno saprebbe darmi dei lumi?? Grazie!

Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 3668
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Calico » gio gen 16, 2020 10:34 am

Foto?
Immagine ImmagineImmagine

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » gio gen 16, 2020 11:27 am

ecco le foto…..

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » gio gen 16, 2020 11:30 am

cosmo 8.jpg
cosmo 8.jpg (213.3 KiB) Visto 94 volte
ecco le foto….
Allegati
cosmo 7.jpg
cosmo 7.jpg (246.7 KiB) Visto 94 volte

Avatar utente
Calico
Orologiaio
Orologiaio
Messaggi: 3668
Iscritto il: sab feb 17, 2018 9:54 am
Località: PI
OROLOGIAIO: PROFESSIONISTA
Maggior Contributore: 2018

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da Calico » gio gen 16, 2020 2:42 pm

Serve uno schema di assistenza tecnica: per capire se il tige è diviso in due o se si deve premere qualcosa dal tappo inferiore o se invece c'è una levetta di prolunga accanto al quadrante. In ogni caso, si deve togliere la lunetta del vetro, in modo apposito, come un orologiaio di esperienza sa fare, senza rompere il vetro. Dal bordo che si evidenzia, già si capisce se c'è una levetta accanto al quadrante, come certi Seiko, oppure no.
Immagine ImmagineImmagine

bowpa
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: sab ago 10, 2019 5:34 pm
Località: TO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da bowpa » gio gen 16, 2020 3:22 pm

E dove lo trovo questo schema di assistenza tecnica?

Avatar utente
ars57
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 2379
Iscritto il: sab feb 10, 2018 10:00 am
Località: TORINO

Re: Citizen Cosmotron 7803A

Messaggio da ars57 » ven gen 17, 2020 1:56 pm

se passi a trovarmi gli diamo un'occhiata :D
ars57 - aspirante apprendista
ImmagineImmagine

Rispondi
  • Argomenti simili
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Orologi da polso”